Sestante e Cetus ( altri due segni zodiacali alternativi )

CARATTERISTICHE DEI NUOVI SEGNI ZODIACALI :

( Validi solo per l’ Astrologia Astronomica, che è una alternativa che cerca di avvicinare il metodo astrologico al punto di vista scientifico )

SESTANTE – Dominato da Mercurio, non è associato a nessun mito in particolare. Parole chiave: strumento di navigazione, astronomico, strumento musicale ( Urania era una delle muse dee della musica ),a occhio nudo, misurare, determinare, Urania ( musa dell’ astronomia ), commemorazione, distruzione, incendio, perdita degli strumenti, indicare un globo terrestre, uranografia ( mappatura delle stelle e galassie ), uso su navi e imbarcazioni; la costellazione è stata creata nel 1687, l’ anno in cui Newton formulò la Teoria Gravitazionale, le Leggi della Meccanica, la formula della velocità del suono, innescando – un’ ondata di cambiamenti intellettuali, fornendo nuovi metodi per studiare la fisica. Inoltre in quell’ anno in Inghilterra venne dichiarata la libertà di coscienza e vennero sospese le leggi contro il nonconformismo. Non ha opposti, è un segno di FUOCO.

Ne deduco che i Sestanti hanno una passione per l’ astronomia, e probabilmente suonano uno strumento musicale, hanno una vista acuta che permette loro di determinare, misurare e avere intuizioni speciali. Queste persone però possono sottovalutare o perdere il loro talento o gli strumenti per andare avanti, e possono avere una avversione per il fuoco, oppure hanno dentro di loro una drammatica memoria impressa. Sono persone che hanno una passione per i viaggi in zone sconosciute, poco note e visitate, dove è necessario orientarsi tramite una mappa. Potrebbero essere astronauti che fanno a meno della forza della gravità, possono essere persone che superano il muro del suono su mezzi superveloci, persone molto intelligenti e capaci, che forniscono nuovi metodi per comprendere il mondo, e sono persone che non si adattano alla massa ma spiccano individualmente.

CETUS / BALENA – Dominato dai nuovi pianeti Transnettuniani Sedna, Eris e da Plutone, è associato al mito del ” mostro marino “. Parole chiave: mostruoso, divorare, combattere i mostri, affrontare i propri demoni, distruggere un terreno, erosione, tempesta, spazzare via, affondare, perdere carico, gettare la zavorra, pirati e pirateria. Affrontare le paure e l’ ansia, vedere il mostro negli altri, combattere e confrontarsi con il male, comprendere le motivazioni e le cause dei mali, il terrorismo, odio verso gli altri, interpretare o creare un antagonista, avere il corpo sfigurato, avere compassione per chi affronta i suoi demoni. Non ha opposti, è un segno di ACQUA.  

Si potrebbe dire che queste rare persone hanno un lato oscuro accentuato e significativo, ma potrebbero anche soffrirne e combattere contro sé stessi, affrontano i loro demoni interiori, oppure contrastando le persone malvagie del mondo. Sono persone che si arrabbiano facilmente, e allora diventano elementi devastanti. Per loro il passaggio del tempo è come un fenomeno che erode il passato e lo dissolve, spazzandolo via. Sono persone che hanno toccato il fondo, che sono affondate, ad un certo punto della vita, e che hanno dovuto gettarsi alle spalle la zavorra, le situazioni e le persone che erano troppo pesanti da portarsi appresso.