I nuovi pianeti

Risultati immagini per easter island inhabitants

Risultati immagini per salvador dali

MAKEMAKE IN ASTROLOGIA

E’ un Cubewano scoperto il 31 Marzo 2005, due giorni prima della morte di Giovanni Paolo II.

La sua scoperta è stata annunciata il 29 Luglio 2005.

Rappresenta la figura dell’ “ uomo alato “ o “ uomo uccello “ e quindi si nota subito una certa attinenza con gli angeli. Gli angeli sono esseri superiori agli umani, più puri. Il desiderio di volare e di possedere le ali rappresenta il desiderio di “ essere come gli angeli “, e fin dai tempi più remoti gli inventori si sono ingegnati per realizzare il sogno di volare. Noi invidiamo gli uccelli, perché il loro regno è il cielo, mentre noi siamo incatenati alla terra. Ma se scaviamo un po’ di più nel profondo, questa invidia viene dal fatto che noi consideriamo gli uccelli più vicini alla Divinità, poiché loro sfiorano il Regno dell’ Eden.

Quando l’ umanità ha imparato a dominare la terra si è avventurata nell’ acqua, e un Nuovo Mondo è stato scoperto, un enorme cambiamento di paradigma nella storia dell’ Occidente.

Ma il cielo è rimasto incontaminato fino ai tempi più recenti, fino a quando, il 17 Dicembre 1903, non è avvenuto il primo volo aereo effettuato con successo.

La figura del supereroe è mitica e riverita perché in grado di sconfiggere la gravità e spiccare il volo.

Makemake ci ha sempre attesi, è rimasta un’ influenza introversa fin quando cercavamo di avvicinarci al divino attraverso la preghiera e la bontà. Ora, fin dagli anni ’60, siamo persino in grado di esplorare i dintorni cosmici che circondano il nostro pianeta. Gli astronauti rappresentano l’ ultima evoluzione della scalata evolutiva dell’ uomo. Anche cercare di raggiungere la vetta delle montagne più alte rappresenta il desiderio interiore di toccare il cielo. Ecco perché una divinità non può mai vivere al di sotto del terreno o nel nostro stesso mondo. Non sarebbe più sacra, superiore e non sarebbe molto diversa da noi umani.

Come si adatta questa riverenza e passione per il cielo, per le vette incontaminate, alla vita personale di ognuno di noi? Attraverso la ricerca di uno scopo ultimo, una missione da compiere, la forza dello stupore, il concetto di riverenza, stima, la purezza di pensiero, il desiderio di migliorare se stessi e il desiderio di modificare e tatuare il nostro corpo, gli stadi principali della vita, i riti di iniziazione e come ultimo stadio, l’ abbandono alla morte come riavvicinamento e ritorno allo stato divino.

Siccome gli abitanti dell’ Isola di Pasqua, veneratori di Makemake, sono stati sterminati da un’ epidemia, il lato oscuro di Makemake rappresenta l’ insorgere di epidemie come punizione e “ cleansing “ o purificazione provocata dal divino, dall’ intangibile e inspiegabile. Nell’ astrologia mondana rappresenta lo status economico di una nazione o comunità ristretta. Sempre attraverso il suo lato oscuro, rappresenta uno stato vitale al confine fra la vita e la morte, dove non c’è più contatto con il mondo esterno e tangibile.

Il coma. Non è certamente un caso, se il giorno in cui Makemake è stato scoperto, Terri Schiavo, una donna che ha vissuto nel coma per quindici anni, ha ottenuto la possibilità di lasciare questo mondo e ritornare al divino. Quindici anni di attesa per arrivare a morire in questo giorno così simbolico. Quindi Makemake rappresenta anche l’ eutanasia.

Questo pianeta non può che governare il segno del Gemelli, ma anche l’ Acquario ed è dominante nelle carte astrali di chiunque abbia contribuito al progresso nel campo dell’ aviazione, aeronautica, piloti, astronauti, ornitologi e bird watchers, coloro che per hobby osservano e seguono i movimenti degli uccelli.

Secondo Sue Kientz http://moreplutos.com/dwarfs.html Makemake ha a che fare con la navigazione, le epidemie e la crescita o la riduzione di una popolazione. Inoltre ha a che fare con i disastri naturali, i riti di passaggio, i colpi di genio, i comportamenti insoliti e bizzarri, , fisica quantica, l’ intelletto contro la società , e gli eventi imprevedibili e scioccanti, i lanci di razzi, le sorprese, i sink hole, i terremoti, le persone credute morte, la sindrome di Asperger, la sindrome del Genio Savant, la cosmologia, la quantistica e si tratta in sostanza di un Super Urano

Risultati immagini per hawaii girl

Risultati immagini per septuplets

HAUMEA IN ASTROLOGIA

E’ un Cubewano scoperto il 28 Dicembre 2004, poco dopo il disastro dell’ Oceano Indiano, e la sua scoperta è stata annunciata il 29 Luglio 2005. E’ stato classificato come pianeta nano il 17 Settembre 2008.

Rappresenta la figura della donna incinta, in attesa che si rompano le acque e che nuova vita fuoriesca dal suo corpo. La gravidanza è un processo di trasformazione, crescita e cambiamenti. La donna incinta si prepara psicologicamente a diventare madre, spartendo il suo cibo con il futuro figlio ed evitando ogni possibile sostanza che possa nuocere al bambino. Il suo corpo si trasforma, si allarga per dare spazio al bambino, i sensi subiscono modifiche, il senso dell’ olfatto si amplifica, si sente la necessità di cambiare alimentazione. E’ la preparazione alla più grande responsabilità di tutte, quella verso una nuova vita che avrà bisogno di protezione, affetto e che dovrà essere cresciuta con impegno e devozione.

Il mondo attuale, però, non può supportare in modo naturale la crescita illimitata di una popolazione.

Servono limiti. Altrimenti la Grande Madre Natura ritirerà il suo cibo, e a noi toccheranno le erbacce.

Quando Haumea è stanca di supportare la civiltà umana, che si moltiplica in maniera sconsiderata, fa in modo che dai suoi terreni cresca solo l’ erbaccia, piante selvagge, immangiabili, che si moltiplicano a dismisura, a imitazione dell’ uomo. Perché Haumea è buona e generosa, ma da un altro punto di vista ribolle in un elevatissimo calore, domina e contiene il magma, provoca lo sgorgare della lava, l’ eruzione di un vulcano, la caduta di lapilli. Favorisce le minoranze etniche, piuttosto che i popoli dominanti e prevaricatori.

Nella vita personale di ognuno di noi, rappresenta la creazione, la manipolazione delle forme, la scultura, la lavorazione dei vasi, la lavorazione del pane, il processo della gravidanza, il progresso scientifico volto a garantire la fertilità, la passione per i minerali, ottenere qualcosa dalla lavorazione di questi minerali, e tutti i temi riguardanti le minoranze etniche e la cura delle piante.

Rappresenta anche il desiderio di metter su famiglia, la genealogia e la storia dei nostri antenati e il futuro di chi verrà dopo di noi.

Il suo lato oscuro provoca situazioni fuori dal nostro controllo, la crescita di tumori, eruzioni disastrose e la perdita di raccolti, e tutte le situazioni in cui vogliamo avere tanto ma non sappiamo come gestire questa abbondanza. Ci riempiamo di cose inutili e superflue, non sappiamo dare il giusto valore alle cose.

Lo tsunami dell’ Oceano Indiano del 2004 ha colpito luoghi del mondo dove non esistono regole nei riguardi della riproduzione sconsiderata, della crescita continua e costante della popolazione.

L’ influenza di Haumea è ora estroversa, attiva e cosciente, e ci costringe a prendere in considerazione queste tematiche, e a far qualcosa per risolvere il problema prima che sia troppo tardi.

Il mondo non tornerà più ai fasti di un tempo, perché nel corso di questo secolo le risorse naturali cominceranno a diminuire costantemente, e il concetto di scarsità sarà più che mai messo in discussione.

Questo pianeta non può che governare il segno del Cancro, ed è il dominante nelle carte astrali delle donne che partoriscono un gran numero di figli, di chiunque abbia a che fare con le Hawaii, delle persone che contribuiscono alla nascita di un bambino, come i ginecologi, dei vulcanologi e di chi studia i minerali e ne ricava qualcosa, e dei leader delle minoranze etniche e di chi si occupa dei loro problemi, e degli “ hoarders “ coloro che riempiono le loro case di oggetti senza porsi dei limiti.

Risultati immagini per it pennywise

Risultati immagini per skarsgard roman godfrey

ORCUS IN ASTROLOGIA

E’ un Plutino scoperto il 17 Febbraio 2004, pochi giorni prima dell’ attacco terroristico a Madrid e il nome di Orcus è stato approvato il 22 Novembre 2004.

Rappresenta la figura del castigatore, è il braccio destro di Plutone e si occupa di “ finire il lavoro “ incominciato da esso. Orcus ha un’ influenza fredda e disumana, disumanizzante nei confronti dell’ avversario. Non è amico dell’ uomo, perché mette la popolazione umana alle strette, costringendola a rigare dritto, e chi sgarra sarà giudicato, condannato a morte ed eliminato.

In antichità, il patto fra due uomini aveva un valore sacro, una promessa era davvero tale, e rompere un patto o un giuramento significava scatenare un conflitto.

Orcus ha diverse sfaccettature, il punitore, il cacciatore e l’ eremita.

E’ la forza dello status quo, che ingabbia l’ umanità. Orcus è indifferente verso di noi, ma non appena tentiamo di scavalcare il recinto e cominciamo a correre, Orcus diventa una bestia che insegue, cattura e condanna, eseguendo personalmente l’ esecuzione.

Per questo, non è molto amato, non ha rapporti profondi e vincolanti e quindi si isola e si tiene fuori dalla società. Nella vita personale di ognuno di noi rappresenta le promesse di un sindaco o di un leader, un patto di collaborazione, l’ adesione a un circolo, le punizioni di ogni genere, la caccia agli animali selvatici, l’ integrità morale, il giudizio e il pregiudizio, il sentirsi alle strette e l’ essere in trappola, l’ alienazione parentale, l’ isolamento, la clausura e la privacy.

Il suo lato oscuro rappresenta la condanna a morte, l’ esecuzione pubblica, il bullismo di gruppo, la caccia indiscriminata e l’ estinzione di una specie, e tutte le forme di alienazione genitoriale successive a un divorzio.

La sua influenza è rimasta introversa fino al 2004, e ai tempi di Hitler, ha portato al fenomeno della disumanizzazione e del genocidio.

Questo pianeta non può che governare i segni di Vergine e Capricorno ed è dominante nelle carte astrali di giudici, esecutori di condanne, carcerati e guardie carcerarie, cacciatori di animali, eremiti, suore di clausura, bulli e vittime di bullismo, alienatori e alienati.

Risultati immagini per xena & buffy 

ERIS IN ASTROLOGIA

E’ un pianeta nano scoperto il 5 Gennaio 2005, poco dopo lo tsunami dell’ Oceano Indiano e poco prima che la Nord Corea dichiarasse di possedere armi nucleari. La sua scoperta è stata annunciata il 29 Luglio 2005.

Rappresenta la figura della pecora nera, ed era la persona che ha scatenato la Guerra di Troia.

E’ il Plutone al femminile. La sua influenza è dinamica e provocatoria, divampante di passione.

Ci sono persone che godono nel mettersi al centro dell’ attenzione provocando dibattiti, mettendo zizzania in una relazione, e facendo scherzi, condendo il tutto con cattiverie e facendo deviare una discussione dal vero obiettivo. Ci sono persone che invadono il territorio altrui e si mettono a fare confusione, distruggono, devastano, saccheggiano, e fanno anche in modo che i componenti dello stesso popolo lottino fra di loro.

Eris impersona il Casus Belli. La sua influenza certamente è stata sempre affianco a noi, soprattutto durante le Crociate. Infatti Eris cerca un concorrente, un rivale, la polarità opposta, nel tentativo di rimanere l’ unico in piedi.

In teoria, si può suddividere la sua influenza in influenza antica e influenza moderna:

In antichità, rappresentava i duelli, le invasioni, i saccheggi, le tensioni religiose. Attualmente, nella vita moderna la sua influenza si è estesa alle rivalità comuni, alle vittime dell’ incredibile violenza della natura, a quelle persone che nei forum di discussione deviano l’ argomento discusso in modo che venga screditato dalle stesse persone che lo supportano, al mondo post – 9/11, al conflitto di idee e culture fra Occidente e Islam, alla globalizzazione come concetto, all’ alienazione dal mondo naturale, alle persone escluse per via delle loro idee, opinioni e credenze non accettate e al razzismo generale. Ma anche Eris ha un punto debole, nonostante cerchi sempre di pungolare quello degli altri.

Infatti chi non si adegua alle regole e all’ etichetta, chi non si rivolge agli altri con le dovute buone maniere viene escluso, allontanato, screditato, deriso e privato dei diritti, in sostanza viene additato e marchiato come “ disadattato “, “ fuorilegge “, “ troublemaker “ e come – una minaccia, subendo il suo stesso gioco.

Questo pianeta non può che governare il segno della Bilancia ed è dominante nelle carte astrali dei lestofanti, briganti, invasori, pirati, i barbari, screditatori e screditati, e i nemici dell’ umanità, e le cosiddette “ pecore nere della famiglia “.    

Risultati immagini per free willy

 SEDNA IN ASTROLOGIA

E’ un Transnettuniano scoperto il 14 Novembre 2003, e questo nome è stato accettato nel Settembre 2004.

Rappresenta quella sensazione che si prova a contatto con una folata di vento gelido e polare, l’ emozione di assistere a una parete di ghiaccio che si sgretola e cade nelle acque gelide e oscure dell’ Artico.

Rappresenta il gelo fisico, ma anche quello delle emozioni di facciata, che nascondono il vuoto. Ogni volta che diluvia, che nevica, che tira il vento forte, fino ad arrivare alle alluvioni, alle bufere di neve, ai tornadi e agli uragani, se analizziamo le carte astrali del periodo temporale in cui avvengono questi eventi atmosferici Sedna è sempre dominante. E’ il Nettuno al femminile. Sedna è la regina dell’ astrologia, è il pianeta più distante e solitario del sistema solare e nessuna generazione umana potrà mai assistere ad un ciclo completo di Sedna o conoscere tutte le dodici sfaccettature di questo pianeta, perché un intero ciclo di Sedna dura diecimila anni. Per questo, anche per questo pianeta, si parla dell’ archetipo della solitudine intesa come abbandono e tradimento, quella sensazione che provano ragazzi e ragazze al momento del “ dumping “, quando vengono lasciati/e dal/la partner. Sedna attua tagli netti e si rifugia in capo al mondo. Si libera dei parassiti e rifiuta di sposarsi se non può ottenere qualcosa ed essere felice.

Non si fida di nessuno, perché persino suo padre le ha tagliato le dita pur di salvarsi.

Rappresenta tutte le varie sfaccettature della nostalgia fino ad arrivare alla sensazione che manchi una parte fondamentale del nostro essere, magari anche qualcosa di concreto e tangibile come un arto.

Ma Sedna ha trovato il suo ruolo: occuparsi delle risorse di cibo degli Inuit. Decide lei le porzioni e i tempi.

Rappresenta le marche dei cibi, la potazione di una pianta, il taglio di un pezzo di carne.

Certe persone si trovano a loro agio su ghiaccio, come pattinatori e pattinatrici su ghiaccio e giocatori di hockey. Certe altre persone si trovano più a loro agio con gli animali piuttosto che con gli altri umani, come gli attivisti animali e gli addestratori di foche, delfini e orche. Free Willy è un film basato sulla psicologia di Sedna, dall’ inizio alla fine. Un orfano che trova un grande amico in un’ orca costretta a vivere in una piscina troppo piccola, dimostrandosi in grado di addestrarla. Nuotatori e subacquei trovano il loro posto nell’ acqua. Il lato oscuro di Sedna rappresenta quelle persone che si sposano per soldi e quelle che mirano all’ eredità altrui. E’ estremamente egoista, mira alla sua sopravvivenza a discapito di quella altrui. E un parassita invidioso che fa di tutto per sfruttare gli altri a suo vantaggio.

Questo pianeta non può che governare il segno dello Scorpione e quello dei Pesci ed è dominante nelle carte astrali di chiunque adoperi un’ arma da taglio o un attrezzo come le forbici, per lavoro, lottatori di scherma, giocatori di hockey, pattinatori su ghiaccio, subacquei, attivisti animali e membri del wwf, chiunque abbia perso un arto in qualsiasi situazione, nuotatori, tuffatori, addestratori di animali acquatici, asociali e opportunisti, di chi vive e compie ricerce in capo al mondo.

Risultati immagini per tongva

QUAOAR IN ASTROLOGIA

E’ un pianeta nano scoperto il 4 Giugno 2002 e tale scoperta venne annunciata il 7 Ottobre 2002.

Quaoar si pronuncia “ Kuauor “ ma se volessimo cercare un nome più semplice proporrei “ Cauro “.

Rappresenta una figura danzante nel caos, che con i suoi movimenti ha creato il mondo, secondo i nativi americani che portano il nome di Tongva. Questo pianeta ha una doppia influenza, e da una parte parla di musica e coordinazione, dall’ altra parla invece di gestione di crisi e rattoppare.

Questo perché la musica in sé ha un certo ordine, una metodica da seguire, soprattutto quando si tratta di leggere le note musicali, gestire un’ orchestra e coordinarsi in un ballo di gruppo, ma anche creare ritmi musicali e remixare un suono, inventare una coreografia da abbinare ad una certa canzone.

E ci vuole capacita’ di organizzazione e di managing quando si tratta di gestire una situazione critica, quando si tratta di una questione di vita o di morte, bisogna essere sicuri di sapere quello che si fa.

Quaoar parla un linguaggio universale e la sua influenza è armonizzante, corretta, di unione, sincronizzazione, pratica, turbolenta. Se tutto funziona, la vita va avanti normalmente, ma ci sono momenti in cui ci troviamo a confronto con noi stessi. I nostri limiti. Le nostre capacità. Il nostro talento.

La vita ci mette al volante, ci abbandona al timone e dobbiamo governare noi, ora, la nave.

Cosa facciamo quando le decisioni importanti spettano a noi? Chi siamo quando ci troviamo al comando e alla guida di un popolo? Il suo lato oscuro rappresenta il caos, la crisi, la frenesia, l’ essere stonati, la scarsa coordinazione, il disfacimento, il farsi mettere i piedi in testa o diventare dei tiranni.

Questo pianeta non può che governare il Capricorno e della Bilancia, ed è dominante nelle carte astrali dei manager, guardie del corpo, cantanti, ballerini/e, dei partecipanti a un musical, di chiunque sia in una posizione di comando, chiunque si trovi a prendere delle decisioni per un gruppo, chi ha talento nel cucito, nel counseling, e le sarte, i deejays e i remixer musicali.

Risultati immagini per IXION

Risultati immagini per IXION

ISSIONE ( IXION ) IN ASTROLOGIA 

IXION ( Aicsion ) rappresenta la capacità o meno di saper perdonare, il dare o meno una seconda possibilità, la capacità di vedere le differenze, le somiglianze e i patterns, essere sconsiderati e non riconoscere i propri limiti, andare oltre i propri limiti, ripetere i propri errori, resettare e ricominciare da zero, ripetere un anno scolastico, trasgredire alle regole, il riformatorio e i vari stages e corsi di apprendimento, oppure essere costretti a cambiare la propria identità per motivi di sicurezza.

E’ un ” ruler ” quindi ” dominatore ” dei segni Ariete ( nuovi inizi ) e Acquario ( rifiuto dei limiti ).

Nella mitologia greca, Issione era il figlio di Flegias, re dei Lapiti ed ebbe una relazione, che sfociò in matrimonio, con Dia, figlia di Deioneo.

Contrariamente ai patti, Issione non fece a Deioneo i doni che gli aveva promessi per le nozze, anzi lo uccise in modo particolarmente crudele, facendolo cadere in una fossa piena di carboni ardenti. Zeus lo perdonò, ma Issione, invitato ad un suo banchetto, cercò di sfruttare l’occasione per concupire Era; accortosene, il dio gli inviò una donna che aveva creato con le sembianze di Era da una nuvola, chiamata Nefele. Issione provò a toccarla e fu colto in flagrante nel tentativo di amplesso.

Zeus, irato, lo consegnò ad Ermes perché lo torturasse, e il dio messaggero obbedì ben volentieri, legando strettamente il re e flagellandolo senza pietà, fino a quando non avesse ripetuto: “I benefattori devono essere onorati”. Poi lo legò ad una ruota di fuoco che girava senza sosta nel cielo.

Variazioni di questo mito intendono la nascita dei centauri come frutto dell’unione fra Nefele ed Issione.

Verrà poi ripreso da Schopenhauer, nella sua concezione dell’arte come liberazione.

Issione è anche protagonista, insieme a Nefele, del primo dei Dialoghi con Leucò di Cesare Pavese, intitolato La nube.

Issione (28978 Ixion) è uno degli asteroidi più massicci attualmente conosciuti della fascia di Kuiper; si tratta di un plutino, ovvero di un corpo dall’orbitaanaloga a quella di Plutone, in risonanza orbitale 2:3 con quella di Nettuno. Il suo diametro è stimato attorno agli 800 km.

Issione segue un’orbita per molti aspetti simile a quella di Plutone, ma orientata in maniera diversa, come mostra il diagramma in calce. Il perielio di Issione si trova al di sotto dell’eclittica; abbastanza insolitamente, l’asteroide si avvicina periodicamente a Plutone a meno di 20° di distanza angolare. Attualmente Issione sta attraversando l’eclittica in direzione del proprio perielio, che raggiungerà nel 2070; Plutone, per contro, ha raggiunto il proprio perielio nel 1989.

Risultati immagini per sea woman

SALACIA IN ASTROLOGIA

E’ un pianeta nano residente nella Kuiper Belt ed è stato scoperto il 22 Settembre 2004, quando hanno iniziato a costruire il Burj Khalifa e il nome gli è stato assegnato il 18 Febbraio 2011, durante la Primavera Araba. Rappresenta una ninfea in fuga dal pretendente Nettuno.

Non ha un’ influenza molto positiva perché simbolizza la fuga e la ricerca di uno sfogo.

Salacia si sente messa in catene quando si tratta di affrontare un problema direttamente e non vuole essere responsabile di un’ altra persona o di un evento, qualsiasi esso sia. Si sente messa in soggezione davanti a individui potenti come Nettuno, si sente inadeguata a stare al suo fianco e condividere il suo trono.

Rappresenta quelle persone che non si curano dei problemi altrui, pensano solo ad andar via, di nascosto e senza far rumore, senza lasciare tracce. Lo fanno per vergogna e inadeguatezza.

Scappano da casa, fuggono da partner troppo esigenti, ma non prima di attraversare un periodo di stress.

Una volta raggiunto un posto sicuro, sconosciuto e privato, tirano un sospiro di sollievo e cambiano vita e abitudini, alla ricerca di altri obiettivi, ma senza esagerare, perché a quel punto arriverà di nuovo il momento di fuggire. Noi altri invece ci preoccupiamo per loro. Li cerchiamo. Organizziamo gruppi che si occupano di andare a vedere se riescono a trovarlo. E allora queste persone diventano ricercati.

A questo punto non torneranno indietro, non si consegneranno, ma vivranno una vita nel segreto del loro rifugio. Ciò da cui scappano dipende dal segno e dalla casa in cui Salacia risiede nelle loro carte astrali.

Fanno soffrire le persone. Partner che hanno bisogno, che si trovano a dover crescere un figlio da sole.

Padri e madri pentiti per aver avuto un conflitto con il figlio che ha deciso di fuggire. Ma anche uomini di potere che decidono di abbandonare il comando in una situazione di crisi. O semplicemente persone sparite nel nulla che probabilmente non hanno trovato un’ oasi di calma e relax ma si sono cacciati/e in grossi guai.

Questo pianeta non può che governare il segno del Cancro e dei Pesci, ed è dominante nelle carte astrali dei padri sconosciuti che lasciano la partner quando nasce il figlio, uomini di potere che si sono arresi e che non si sono curati delle conseguenze, giovani vagabondi che hanno deciso di fuggire da casa, persone che hanno avuto esperienze di vergogna e inadeguatezza, ricercati e di chi si occupa delle operazioni di ricerca.

 

 

Annunci