Astri non più tanto nuovi ma poco usati

CHIRONE IN ASTROLOGIA
Chirone rappresenta la propria voce interiore, archetipo del terapeuta / mentore interiore in grado di insegnarci ad apprendere dall’esperienza, da ciò che normalmente facciamo quotidianamente, e allo stesso tempo, insegnando però a dare anche particolare importanza e sacralità a quelle che sono le nostre intuizioni, che risultano indispensabili per comprendere ciò che si sta facendo e soprattutto qual è il percorso che si sta seguendo. Chirone è una sorta di traghettatore dalle esperienze limitanti a quelle più libere e scevre di condizionamenti, scelte in autonomia. Chirone ci aiuta a fare quel tipo di esperienze che possono aiutarci a cambiare la nostra prospettiva delle cose, a modificare atteggiamenti, condizionamenti, abitudini e stili di vita che ci impediscono di attuare una crescita psicologica, spirituale e personale. Chirone non dimentica l’esperienza passata e in genere ne fa un buon uso, senza però restarne schiacciato, senza permettere di continuare a condizionare le scelte, e cercando di superare tutti quegli atteggiamenti. Chirone a livello astrologico ci fornisce indicazioni su quelle che sono le nostre ferite più profonde, su ciò che maggiormente è causa per noi di sofferenza. La persona può diventare una sorta di guaritore, in quanto il poter essere d’aiuto agli altri finisce con il diventare una sorta di cura anche per se stessi, un modo per alleviare le proprie ferite, quel senso di vuoto emotivo che si è ereditato da alcune carenze di cure affettive. Chirone quindi può diventare il nostro maestro e guaritore. Chirone è dominante nelle carte astrali di coloro che svolgono professioni che implicano una relazione d’aiuto, di persone che decidono di mettere al servizio degli altri il proprio lavoro interiore, l’elaborazione del dolore. La posizione che Chirone ha all’interno del nostro sistema solare si situa tra Saturno e Urano. Questo pianeta non può che governare i segni della Vergine e del Pesci.
CERERE IN ASTROLOGIA
Cerere rappresenta i cicli femminili, la natura, la gestazione ed il parto, la maternità, la donna. Compie il giro dello Zodiaco in circa cinque anni ( 61 mesi ), spostandosi annualmente di due segni. Rappresenta lo sviluppo da fanciulla a donna, il ciclo mestruale, l’indipendenza, l’emancipazione, la libertà, i disturbi alimentari, i cicli biologici, le stagioni, i terremoti, la produzione agricola. Cerere è la Madre che accudisce il suo bambino fornendogli il sostentamento durante la gravidanza, che veglia sulla prole preoccupata della loro sorte. Cerere è il rapporto tra genitori e figli, l’educazione impartita, i ricordi infantili, l’infanzia e i suoi effetti, gli antenati, le donne della famiglia, le madri single, i conflitti interni . L’Asteroide informa quanto il ruolo del genitore sia influente nell’ individuo, e una carenza di Cerere porta a sensazioni di abbandono, superficialità nell’educazione, sensi di vuoto ed inefficienza. Cerere indica anche il modo in cui mangiamo e la dieta che seguiamo. Inoltre indica la possibilità di essere rapiti o di essere orfani, e indica la nostra tendenza ad adottare un bambino oppure ospitare una persona bisognosa. In sostanza, indica il modo in cui dimostriamo affetto agli altri. Questo pianeta non può che governare il segno del Toro e della Vergine.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...